Campagna raccolta fondi a beneficio delle scuole di Baile Flamenco de La Havana

Per donazioni cliccare qui 

https://paypal.me/pools/c/8fOghSnQmU

Condividite e partecipate anche voi a questa avventura !

Compartir flamenco Italia Cuba è un progetto di scambio culturale con un vettore : il flamenco. Il prossimo 9 novembre 2019 una delegazione intraprenderà il lungo viaggio aereo dall 'Italia per incontrare i partecipanti del progetto dal lato Cubano. I partecipanti si prefiggono di vivere un’esperienza senza precedente e l' obiettivo comune è di diffondere la cultura e la danza come motore di integrazione, di condivisione e di sviluppo individuale.

Questa raccolta andrà a beneficio dei corrispondenti Cubani , allievi delle scuole di baile flamenco de la Havana, come un gesto di apertura, di comprensione e di empatia per chi ripete dalla due parti dell' oceano gli stessi passi e si muove con la stessa passione, equidistanti tutti dalla culla territoriale del flamenco, la Spagna. Perché il flamenco è stato coronato patrimonio immateriale del umanità dall UNESCO.

La raccolta fondi ha per obiettivo di finanziare l’acquisto di alcuni elementi di vestiario che costituiscono i codici universali del flamenco . In particolare vorremo omaggiare con scarpe di flamenco ai giovani talenti della Isla Grande, artisti in fiore, i più talentati dei quali destinati i al Ballet nacional Cubano.

Da lì il titolo del progetto “in your shoes“.

Ogni donatore compirà un gesto profondo e solidale, per i ballerini le scarpe sono intimissimi strumenti di lavoro ma nel caso del flamenco sono anche importanti strumenti di percussione musicale.

Il nostro sogno è che in futuro, quando il viaggio sarà solo un ricordo, le ballerine e i ballerini cubani, calzando scarpe che il gruppo avrà omaggiato, potranno ricordarsi dei giorni di condivisione, e ballare ancora e ancora, inspirate da altri passi, altre musiche, altri mondi.
Sono state identificate anche alcune necessità di amplificazione musicale nelle scuole e il materiale fonico completerà la dotazione che ci auguriamo potere portare a Cuba.
Ogni donatore viaggerà un po’ con noi e vogliamo ringraziare tutti per qualsiasi donazione di qualsiasi importo, anche da 10 euro.

Chi siamo ?
Siamo un gruppo di ballerini amatoriali e professionisti che vivono l’arte del flamenco come uno strumento di condivisione culturale. Abbiamo attuato una convenzione di cooperazione con il ministero provincial de cultura a la Havana e con alcune scuole di flamenco della Havana.

Progetto compartir flamenco su un idea originale di Francesca Stocchi e Sophie Ravel
Capofila associazione punto 8 c/o Circolo ARCI Ravacciano
Via Duccio di Buoninsegna 45 53100 Siena